Giro d'Italia. A Fossacesia traguardo volante dedicato a Fantini

Fossacesia si vestirà di rosa, domani, per accogliere e salutare il passaggio del Giro d'Italia che transiterà sul lungomare  in occasione della settima tappa, da Notaresco a Termoli.  

Il Giro d’Italia, ancora una volta percorrerà la Costa dei Trabocchi e la città che ha dato i natali al compianto ciclista Alessandro Fantini. D'intesa con la Prefettura di Chieti, sono state predisposte limitazioni al traffico e divieti.

L’ordinanza emessa dal Comune stabilisce che dalle 9 alle 17 c'è il divieto di sosta su ambo i lati in Via Lungomare (dall’innesto con la statale 16 Adriatica nei pressi della ex stazione ferroviaria sino all’incrocio ubicato di fronte lo stabilimento La Conchiglia); dalle 12 alle 17 invece sarà vietato il transito sia sulla stessa tratta del Lungomare e sull'Adriatica, dal chilometro 487+800, sino all’incrocio con l’innesto alla Fondovalle Sangro.

Il passaggio dei corridori è in programma per le 15.50. "Siamo felici di questo evento che ricorre tra l’altro in occasione del 60mo anniversario della morte di Fantini, che da professionista vinse sette tappe del Giro d'Italia e due del Tour de France – dichiara il sindaco, Enrico Di Giuseppantonio -. L'associazione “I trabocchi”, di concerto con l'organizzazione del Giro d’Italia e il Comune ha predisposto sul Lungomare un traguardo volante alla memoria di Fantini.  Si ricorda, inoltre, che in direzione della darsena, situata nella parte sud del Lungomare,  la via  è dedicata ad un altro nome del ciclismo italiano e internazionale, a Gino Bartali, che amava trascorrere le sue vacanze a Fossacesia". 13 mag. 2021

Maria Isabel Aganippe

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1754

Condividi l'Articolo