Calcio. Il Lanciano senza mister... boicottati gli allenamenti
GUARDA LE FOTO

Cristiano Gagliarducci, allenatore del Lanciano Calcio 1920 non si è presentato agli allenamenti settimanali della compagine rossonera. A dichiararlo è la stessa società, che con un comunicato ufficiale ha voluto fare chiarezza.

Gagliarducci che aveva lasciato lo stadio Guido Biondi dopo la gara persa contro il Cupello di domenica 26 settembre, insieme all'oramai ex ds Multineddu, esonerato in maniera ufficiale dalla proprietà, e raggiunto telefonicamente, aveva manifestato la volontà di proseguire l'avventura in rossonero, ma di fatto la mancata direzione degli allenamenti di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, ha lasciato sconcertato la proprietà e anche gli stessi giocatori.

Gli allenamenti sono comunque andati avanti, sotto la guida di mister Ragni (nella foto), allenatore in seconda, e la squadra è pronta a scendere in campo per la prossima gara di campionato.

Da quanto ne sappiamo, la società si è messa prontamente alla ricerca di due figure, già individuate e contattate, che possano sostituire il ds e il mister, e si attende solo la comunicazione ufficiale.

Sicuramente un inizio di campionato del genere, la tifoseria rossonera non lo immaginava. Dopo appena la seconda giornata, e solo con 1 punto all'attivo, ritrovarsi senza ds e allenatore non era nelle previsioni di nessuno.

Alleghiamo l'ultima immagine che abbiamo di mister Gagliarducci, pensieroso, subito dopo il triplice fischio della gara Lanciano – Cupello. 02 ott. 2021

Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 878

Condividi l'Articolo