Calcio. Il Lanciano 1920 fa fuori il direttore sportivo Salfa

Claudio Salfa è stato sollevato dall’incarico. Lo ha comunicato il Lanciano Calcio 1920: il direttore sportivo non fa più parte dello staff societario. La decisione è “a seguito di dissapori di diversa natura pervenuti negli ultimi giorni, con particolare inasprirsi nelle ultime ore”.

Un autentico fulmine a ciel sereno quello che si è abbattuto sulla società frentana, che solo qualche ora prima aveva annunciato il tesseramento di Marco D'Intino, difensore centrale, che aveva già militato nel Lanciano ed aveva annunciato anche il termine dei rapporti con Marco Mastrantonio, classe 1997 e l'attaccante Antonio Incoronato.

La società rende altresì noto che nelle prossime ore renderà noto il nome del nuovo direttore sportivo ed i nomi di nuovi tesserati.

Il Lanciano calcio 1920 si conferma dunque un cantiere in costruzione.  23 ott. 2020

 Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 686

Condividi l'Articolo