Progetti di vita indipendente per disabili: al via le domande a Lanciano e nei centri vicini

Bisogni e difficoltà nella disabilità. La Regione Abruzzo in soccorso dei più sfortunati.

E' stato infatti pubblicato, da parte dell’assessore alle Politiche sociali, Dora Bendotti, del Comune di Lanciano (Ch), l'avviso per gli interventi regionali per la vita indipendente, come da Legge regionale 57 del 2010. Tale legge consente il finanziamento di progetti annuali di assistenza personale autogestita proprio perché la Regione Abruzzo riconosce e garantisce alle persone disabili in situazione di gravità, come individuate dall'articolo 3, comma 3 della Legge 104/92, capaci di autodeterminazione, il diritto alla vita indipendente.

I cittadini residenti nei comuni dell'Ambito distrettuale sociale "Frentano" 11 possono inoltrare la domanda, debitamente sottoscritta, entro il prossimo 31 gennaio, al Comune di residenza allegando la seguente documentazione: il progetto individuale, l'Isee 2020 da produrre entro il 31 marzo 2020, la certificazione rilasciata ai sensi dell'articolo 3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992 numero 104, documento di identità. Il modulo di domanda è disponibile in allegato, sul sito dell’Ambito distrettuale sociale all’indirizzo www.comune.lanciano.chieti.it e sui siti istituzionali dei vari Comuni e su quello della Regione Abruzzo.

La Giunta regionale ha stabilito in 20.000 euro il valore massimo dell'Isee nonché l'importo massimo del finanziamento ammissibile per ciascun livello di intensità di bisogno assistenziale secondo questo schema: vivello molto alto 12.000 euro; livello alto 10.000 euro; livello medio 8.000 euro; livello basso 6.000 euro.

Chi avesse necessità di maggiori informazioni e supporto potrà trovare assistenza negli sportelli territoriali di Segretariato sociale che a Lanciano si trova nella sede dell'assessorato delle Politiche sociali in via dei Frentani, 27 (0872-707603) ed è aperto nei seguenti giorni: lunedì 9.00-12.00, martedì 15,30-17,30 mercoledì 9.00-12.00 - venerdì 9.00-12.30.

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 394

Condividi l'Articolo