Coronavirus in Abruzzo. 'E' in ottime condizioni il paziente risultato positivo'

"Il paziente è in ottime condizioni, per il momento. Accertamenti sono in corso anche sui familiari". Lo afferma, dopo un vertice in Regione, Giustino Parruti, dirigente dell'Unità operativa complessa di Malattie infettive dell'ospedale di Pescara, individuata quale centro di riferimento regionale per l'emergenza Coronavirus. 

L'uomo positivo al Covid-2019, come confermato dall'Istituto Spallanzani di Roma, è un 50enne impiegato di banca della bassa Brianza, arrivato da Brugherio (Monza) in vacanza a Roseto degli Abruzzi (Teramo). La moglie, di 47 anni, e i due figli, di 4 e 8 anni, sono al momento sotto sorveglianza e non presentano sintomi.

Nella giornata di martedì ha iniziato ad accusare sintomi riconducibili alla patologia, come febbre alta, tosse e dolori diffusi. La situazione è precipitata durante la notte. Ai sintomi persistenti si è aggiunta anche l’insufficienza respiratoria. Per cui è stato richiesto l'intervento dell'ambulanza del 118 attrezzata per il soccorso in caso di sospetto Coronavirus. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1691

Condividi l'Articolo