Asl Lanciano Vasto Chieti. Da domani ci si può vaccinare contro l'influenza; pronte 70mila dosi

Inizia domani la campagna di vaccinazione contro l'influenza in provincia di Chieti da parte dell'Asl Lanciano Vasto Chieti che ha acquistato al momento 70mila dosi.

Tredici gli ambulatori attivi nella somministrazione del vaccino a Chieti, Francavilla al Mare, Guardiagrele, San Giovanni Teatino, Ortona, Lanciano, Atessa, Casoli, Villa Santa Maria, Gissi, Castiglione Messer Marino, Vasto e San Salvo. Sono 315 i medici di medicina generale e 47 i pediatri di libera scelta a disposizione dei cittadini.

L'obiettivo è raggiungere almeno il 75% di partecipazione tra le persone di 65 anni. L'impegno è andare, complessivamente, oltre il 52% di adesione dello scorso anno. Anche tutti gli altri potranno vaccinarsi, rivolgendosi ai centri della Asl e pagando al Cup o con bollettino postale un ticket di 17,14 euro. La Asl sta organizzando anche una campagna di comunicazione interna per invitare gli operatori sanitari a vaccinarsi, affinché si riduca il rischio di contagio.

Ci si potrà vaccinare anche contro pneumococco e herpes zoster. Oltre che per gli over 65, il vaccino antinfluenzale è gratuito per bambini oltre i sei mesi, ragazzi e adulti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza quali malattie croniche dell'apparato respiratorio, malattie cardiovascolari, diabete, tumori, insufficienza renale, malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, malattie infiammatorie croniche, epatopatie, malattie degli organi emopoietici, patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici.

Il vaccino antipneumococcico sarà gratuito presso i centri di vaccinazione Asl e negli ambulatori dei medici di medicina generale per gli utenti nati negli anni 1952, 1953 e 1954, negli ambulatori vaccinali della Asl per le persone fino a 18 anni e tutti i soggetti ad alto rischio di sviluppare una malattia pneumococcica severa se portatori di una serie di patologie. Il vaccino contro l'herpes zoster è gratuito nei centri di vaccinazione Asl e presso i medici di medicina generale per i nati nel 1952, 1953 e 1954.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1157

Condividi l'Articolo