Calcio, Eccellenza. Pari del Lanciano a Penne nella prima di campionato

Asd Penne 1 Lanciano 1

Asd Penne 1920. D'Amico, Mennillo, Leone, Rossi, Ranalli (52° Grande), D'Addazio, Guerra, Silvestri, Serti, Cacciatore, Cutilli.
Allenatore Fabio Iodice

Lanciano Calcio 1920. Elezaj, Moi, Mingholla, Priorelli, Daleno, Scipioni, Ciotola, Hyseni, Mariano (91°Barbone), Bellitta (71° Bodo), Rei
Allenatore Cristiano Gagliarducci.

Arbitro il sig. Nico Pellegrini della sezione di Teramo

Gol: 31°pt Cacciatore (P), 34°pt Hyseni (L)
Note: 85° Guerra (P) fallisce un calcio di rigore.

Prima giornata del campionato di Eccellenza: si affrontano il Penne ed il Lanciano, compagini con nette ambizioni diverse. Se i rossoneri puntano alla promozione nella categoria superiore, i padroni di casa vogliono un salvezza tranquilla. Il Lanciano si presenta in formazione rimaneggiata, mancano diversi titolari, gli assenti sono: Labonia, Nikolla, Tommaselli, Bertino e Ferrentino.


Il Penne comincia bene, la prima palla gol è per la formazione biancorossa. Cacciatore, al primo giro di lancette, manda la palla a lato. Il Lanciano c'è, e si rende pericoloso con Ciotola, ben imbeccato da Moi, il colpo di testa del rossonero viene ribattuto da D'amico, palla a Mariano che fallisce il tap in vincente. 18esimo è la volta di Ciotola che fa tutto da solo, entra in area e conclude, ma la sfera termina alta sulla traversa.

31esimo, Pellegrini decreta un calcio di punizione per i padroni di casa, sulla palla si porta il capitano biancorosso Cacciatore. il tiro è teso, e, in area viene imbeccato da Guerra che trafigge Elezaj (nella foto). Vantaggio meritato per i padroni di casa, e primo gol subito dalla difesa rossonera.

34esimo. Il Lanciano reagisce, e Bellitta fa partire un rapido contropiede, traversone e palla a Mariano che crossa, palla a Hyseni che infila la palla in rete 1 – 1 e tutto da rifare per il Penne. Dopo un minuto di recupero, l'arbitro dice che per ora basta così e le compagini rientrano negli spogliatoi per un the caldo.

61esimo. Grandissima occasione per il Lanciano. Ciotola prende palla e percorre la fascia sinistra del terreno di gioco, crossando in area per l'accorrente Hyseni, che spreca la splendida occasione mandando la palla a lato della porta difesa da D'Amico.

All'81esimo traversa per il Penne. Di Fazio colpisce il legno, dopo aver ricevuto la sfera da Cacciatore. All'85esimo rigore per il Penne. L'estremo difensore rossonero, atterra in area Cacciatore, e Pellegrini decreta la massima punizione ed ammonisce il portiere rossonero. Guerra si porta sul dischetto, mentre Elezaj cerca di innervosirlo. Tiro e parata, si resta sul risultato di parità. Il Penne pressa e cerca la vittoria. 88esimo: Elezaj blocca in due tempi il tiro di Di Fazio. Dopo 4 minuti di recupero giunge il fischio finale dell'arbitro. Un pari che tutto sommato può soddisfare entrambe le formazioni.

La prima giornata ha confermato le aspettative degli addetti ai lavori. Le compagini accreditate per la vittoria finale, l'Aquila ed Avezzano hanno superato i rispettivi avversari inoltre ha portato allo scoperto anche la Torrese, che potrebbe essere una sorpresa. Il Lanciano per ora è rimandato, dalla sua ha la mancanza di diversi titolari e l'attenuante di aver giocato su un campo ostico come quello di Penne. Siamo solo all'inizio e il cammino verso le idi ancora lungo e pieno di insidie.


Questi i risultati della prima giornata:
Montesilvano – Villa 2015 2 – 2, Alba Ardiatica 1968 – Spoltore Calcio 1 – 2, Bacigalupo Vasto – Giulianova 0 – 3, Capistrello – l'Aquila 1927 1 – 2, Il Delfino Curi – Renato Curi Angolana 2 – 1, Penne 1920 – Lanciano Calcio 1920 1 – 1, Sambuceto Calcio – Avezzano calcio 1 – 3, Torrese – Casalbordino 2 – 1, Cupello – Pantevomano Calcio 3 – 0.

La classifica:
Giulianova, Virtus Cupello, Avezzano Delfino Curi, L'Aquila, Spoltore, Torrese 3 punti.
Montesilvano, Villa 2015, Lanciano Calcio, Penne 1 punto
Alba Adriatica, Capistrello, Casalbordino, Renato Curi Angolana, Sambuceto, Bacigalupo Vasto Marina, Pontevomano 0 punti. 20 set. 2021

Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1215

Condividi l'Articolo