Coronavirus. Lanciano. All'asta magliette calciatori ex Virtus: il ricavato al 'Renzetti'

Magliette di 24 ex calciatori della Virtus Lanciano saranno in vendita da domani, 14 aprile, per un’asta benefica sulla piattaforma eBay finalizzata all’acquisto di materiale sanitario da donare all’ospedale civico Renzetti di Lanciano.

L’iniziativa è dell’associazione "Progetto Etiopia onlus" di Lanciano, presieduta da Angelo Rosato, dell’ex calciatore della Virtus Domenico Di Cecco, motore e anima della raccolta fondi, e dell’avvocato Paolo Sisti, coordinatore e copromotore della campagna di solidarietà. I calciatori che hanno donato le loro magliette sono, oltre a Di Cecco,  Mammarella, Piccolo, Aquilanti, Aridità, Vastola, Di Francesco, Paghera, Casadei, Monachello, Falcinelli, Turchi, Leali, Gatto, Di Matteo, Verna, Ferrario, Pinato, Amenta, Rosania, Giandonato, Plasmati, Bonazzoli e Volpe.

"In questa situazione sconvolgente per così tante famiglie e pazienti ricoverati per il Covid 19 in Italia e nel mondo – dichiarano i tre organizzatori -  abbiamo voluto chiedere a tutti gli ex calciatori della Virtus Lanciano di fare un grande gesto d’amore: mettere a disposizione le proprie magliette per una asta benefica finalizzata all’acquisto di materiale sanitario, per infondere speranza, dare la forza per lottare fino in fondo e per uscire da questo dramma epocale”.

Per Angelo Rosato: "Il progetto è diventato possibile soprattutto grazie all’impegno degli amici Di Cecco e Sisti che hanno chiamato a raccolta nomi noti del panorama calcistico frentano, i gloriosi e mai dimenticati calciatori della Virtus, che in serie B hanno fatto sognare tutti con gesta indimenticabili e memorabili. Un inno d’amore e di energia positiva da parte dei giocatori che hanno risposto in massa dando le proprie divise da mettere all’asta che partirà il 14 aprile. Il loro – conclude Rosato - è stato un abbraccio virtuale, colmo d’affetto e di profondi valori, e un segnale forte per superare questo periodo complicato e veramente doloroso”.

Walter Berghella

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 908

Condividi l'Articolo