Lanciano. Il sindaco Pupillo presenta il neo assessore Bomba
GUARDA LE FOTO

"Ho accettato l’incarico di assessore perché amo Lanciano e i miei concittadini. Nella mia esperienza alla Asl ho lavorato 42 anni per trovare soluzioni e fare il bene degli utenti. Ora, dopo la fase del Covid 19, bisogna far ripartire Lanciano. Non smantellerò il lavoro di Francesca Caporale. Mi confronterò con lei, con i dirigenti e sarò inoltre aperta al dialogo con tutti per affrontare i problemi e avrò massimo rispetto per gli operatori economici".

E’ emozionata ma va subito al sodo Patrizia Bomba, di Insieme@Sinistra - Articolo1, neo assessora  alla Mobilità, Commercio, Digitalizzazione e Agricoltura al Comune di Lanciano dopo le dimissione per motivi personali, lo scorso 20 maggio, di Francesca Caporale. Dopo la firma del decreto di nomina, il sindaco Mario Pupillo l’ha ufficialmente presentata in un incontro tenuto nella sala Benito Lanci della Casa di conversazione, presenti gli assessori Giacinto Verna, Carlo Orecchioni, Dora Bendotti, Marusca Miscia e il presidente del consiglio comunale Leo Marongiu.

Un caloroso benvenuto alla Bomba anche da parte del consigliere comunale Piero Cotellessa e di Marco Severo, segretario di Articolo1.  "Iniziamo subito il corso di recupero per mettere la nuova assessora in linea con gli altri componenti della Giunta  - dice scherzando Pupillo – e per affrontare i grandi problemi del settore, che la Caporale ha portato avanti con soddisfazione. Patrizia Bomba è capace di affrontare questo ruolo come lo è nel portare avanti gli impegni sociali. Grandi sfide ci attendono in questi ultimi mesi. Oggi ricorre anche l’anniversario del nostro primo insediamento, nove anni fa". La nuova componente dell’esecutivo ricopre anche l’incarico di presidente dell’associazione volontari ospedalieri Avo di Lanciano. 

Walter Berghella

@RIPRODUZIONE VIETATA

FOTO Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 799

Condividi l'Articolo