Fossacesia. Percepiva indebitamente reddito cittadinanza, 53enne denunciato

Nel mirino i furbetti del reddito di cittadinanza.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Stavolta i carabinieri di Fossacesia (Ch), in collaborazione con i colleghi della compagnia di Ortona, hanno stanato un operaio cinquantatreenne  originario di una regione dell'India.

L’uomo è stato  denunciato alla Procura di Lanciano per indebita percezione del sussidio di Stato, con l’accusa di aver  ha compilato la dichiarazione sostitutiva unica omettendo di specificare che uno dei componenti del nucleo familiare era percettore di reddito da lavoro. Questa manovra avrebbe permesso all’indagato, dal mese di  marzo 2021 al gennaio scorso, di  incassare, senza averne alcun diritto,  ben 2.500 euro. Li dovrà  dovrà restituire, ovviamente. 

Mentre l'Inps ha avviato la procedura per la revoca del beneficio.  05 feb. 2022

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2237

Condividi l'Articolo