Coronavirus.  Abruzzo.  Sono 485 i nuovi positivi. Va peggio nelle province di Pescara e Teramo

Sono 485, di età compresa tra 1 e 94 anni, i nuovi positivi al Covid registrati in Abruzzo e portano il totale, dall’inizio dell’emergenza, a 88.379.

Non ci sono decessi e il numero dei morti resta fermo a 2.595. Gli attualmente positivi (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 4.494 (+263 rispetto a ieri): nel totale sono ricompresi anche 621 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio della pandemia e sui quali sono in corso verifiche. 

110 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 8 (+2 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 4.376 (+260 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Sono complessivamente 81.290 i dimessi/guariti (+222 rispetto a ieri).

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 6.724 tamponi molecolari (1.592.512 in totale) e 11968 test antigenici (1.367.136).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2.59 per cento.

Del totale dei positivi, 22.411 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+38 rispetto a ieri); 22.245 in provincia di Chieti (+91); 20966 in provincia di Pescara (+108), 21.898 in provincia di Teramo (+238), 712 fuori regione (+4) e 147 (+6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.  02 dic. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 830

Condividi l'Articolo