Coronavirus. In Abruzzo 196 nuovi casi e 6 decessi

Sono 196 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo.

Sono emersi dall'analisi di 3.605 tamponi molecolari: è risultato positivo il 5,44% dei campioni, percentuale in calo rispetto alla media dei giorni scorsi. Si registrano sei decessi, quattro sono recenti: un 91enne di Mosciano Sant'Angelo, un 86enne dell'Aquila, un 84enne di Ortona, una 90enne di Lanciano. Sale a 1.317 il bilancio dei morti. 

Dei nuovi positivi, il più giovane ha un anno e il più anziano 96. A livello territoriale l'incremento più consistente si registra nel Chietino (+81), seguito dal Teramano (+49), dal Pescarese (+40) e dall'Aquilano (+20). A questi dati si aggiungono sei residenti fuori regione o la cui provenienza è in corso di accertamento. Attualmente i positivi sono 39 in più e salgono a quota 11.286. Gli ospedalizzati restano invariati a 484: 443 pazienti sono ricoverati in area medica e 41 sono in terapia intensiva.

Al momento sono occupati il 21,7% dei 189 posti letto di terapia intensiva disponibili e il 29,7% dei 1.491 di area medica, a fronte di soglie di allarme rispettivamente del 30 e del 40%. Gli altri positivi, 10.802 persone (+39), sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 151 in più, per un totale di 26.427 persone.  16 genn. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 650

Condividi l'Articolo