Coronavirus. Pienone e musica ad alto volume: chiuso locale a Fossacesia. Multe ad Orsogna

Week end di controlli e sanzioni da parte dei carabinieri della compagnia di Ortona (Ch) sul rispetto delle norme anti Covid.

Nel contrasto alla pandemia, tra assembramenti, mascherine non indossate e bravate, sabato e domenica scorsi sono stati in diversi a finire nel mirino delle strenue verifiche effettuate nell’entroterra e sulla costa.

Ad Orsogna (Ch) quattro giovani sono stati sanzionati per il mancato rispetto del coprifuoco con ritardato rientro notturno a casa, mentre a Fossacesia Marina (Ch) è stato multato e chiuso per cinque giorni un locale per assembramento e diffusione di musica ad alto volume. Domenica il pienone era praticamente ovunque e i vari video postati sono giunti pure nelle mani dei militari.

Sempre alla Marina un automobilista ha trasportato per goliardia una persona sul cofano della sua macchina: scherzo che gli è costata una multa per violazioni al Codice della strada oltre alla sottrazione di diversi punti dalla patente di guida. I carabinieri lo hanno anche segnalato alle autorità competenti per la revisione della stessa patente.  11 mag. 2021

Walter Berghella

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3620

Condividi l'Articolo