Comune Lanciano. Niente parcheggi a pagamento per le feste, anzi sì... Da domani si torna a pagare

L'ordinanza era del 3 dicembre scorso: stop ai parcheggi a pagamento, da quello stesso giorno e per l'intera durata delle feste di Natale, fino alle 23.59 del 9 gennaio 2022.

Provvedimento del settore Traffico e Programmazione urbanistica. "Abbiamo ritenuto - disse il sindaco Filippo Paolini - di dover intervenire, in un momento imprevedibile e di difficoltà come quello generato dal Covid, per sostenere le famiglie e le attività produttive, anche attraverso azioni volte ad incentivare i consumatori all'acquisto. Si tratta - aggiungeva - di una iniziativa di buon senso, adottata nell'interesse della città, posta in essere per dare una boccata d'ossigeno al nostro tessuto economico e ai tanti che potranno muoversi senza doversi districare tra le imposizioni della Ztl e i vincoli delle strisce blu". 

Diciannove giorni dopo il dietrofront. Perché è di oggi una delibera, la numero 330, della Giunta comunale che, a seguito delle "richieste formalizzate da numerosi commercianti del centro città", ha deciso "il ripristino del pagamento della sosta nei parcheggi contraddistinti dalle strisce blu, a decorrere da domani 23 dicembre, dalle 8". Addio... "boccata d'ossigeno" e "iniziativa di buon senso", quindi, e addio anche alla necessità "di incentivare i consumatori all'acquisto". Da domani tutti, per parcheggiare in centro, torneranno a mettere mano al portafogli... 22 dic. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

Vignetta di Benito Di Biase

totale visualizzazioni: 3220

Condividi l'Articolo