"Qui alla Honeywell di Atessa (Ch) c'è stata una grande battaglia dei lavoratori che si sono fatti rispettare e valere dopo essere stati umiliati. Il mio ruolo di ministro è quello di rispettare questa battaglia nel chiedere lavoro e che l'azienda riaprisse i battenti il prima possibile". Lo ha detto stamattina, ad Atessa (Ch) il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, giunto davanti alla Honeywell ormai chiusa da mesi. Ad attenderlo lavoratori e simpatizzanti dei 5Stelle. Intervista al ministro Di Maio.
 15 dicembre 2018 

 @RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1266

Condividi l'Articolo

Video correlati