Pizzoferrato (Ch) 30 gennaio '15 - A Pizzoferrato la Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Bper, ha aperto uno sportello bancario leggero di Pizzoferrato-Gamberale-Montenerodomo. È l'unico sportello leggero di tutta l'area Adriatica della Bper: Marche, Abruzzo e Molise. Lo sportello con sede nella piazza principale del paese, Piazza San Rocco, apre il martedì e venerdì, giorno di mercato a Pizzoferrato, dalle 9 alle 12,30. Essendo una vera e propria filiale di banca, consente alla propria clientela di effettuare tutti i servizi in tempo reale con una operatività completa e poiché punto di un istituto ormai presente su tutto il territorio nazionale permette di essere in "circolarità": un cliente di Pizzoferrato può entrare in banca Bper a Napoli, o viceversa,  e fare tutte le operazioni senza alcun costo. 

"Questo è un aspetto di enorme importanza per la realtà turistica di Pizzoferrato, Gamberale e Montenerodomo- dice il sindaco Palmerino Fagnilli -. In tal senso l'apertura dello sportello bancario leggero a Pizzoferrato è una vera e propria infrastruttura per lo sviluppo del turismo naturalistico ed enogastronomico dell'area dei Monti Pizzi, che deve diventare un brand capace di implementare il reddito della popolazione locale". Lo sportello bancario leggero di Pizzoferrato, affidato alle cure del  direttore della Filiale Bper di Castel di Sangro, Luciano Trozzi, e del referente responsabile, Fabrizio Filippi, ha un'ossatura snella e flessibile per meglio adattarsi alle esigenze del sistema finanziario locale. Nella sostanza una vera esperienza di banca del territorio. "Naturalmente neve permettendo seguirà l'inaugurazione", conclude Fagnilli.

Condividi l'Articolo

Articoli correlati