"Momenti esaltanti, ma perdere per 35 voti lascia l'amaro in bocca".

Ecco le dichiarazioni del candidato a sindaco, di centrodestra, al Comune di Lanciano, Filippo Paolini, a poche ore dalla chiusura delle urne e prima del ballottaggio del 17 e 18 ottobre. 06 ott. '21

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1403

Condividi l'Articolo