Sevel e Its Sistema Meccanica di Lanciano: premio internazionale per la formazione di manutentori 4.0

E' stato assegnato alla Sevel di Atessa (Ch) e all'Istituto tecnico superiore, post diploma, Sistema Meccanica di Lanciano (Ch), il "Premio di eccellenza duale 2020", indetto dalla Camera di commercio italo-germanica (AHK Italien). 

Lo comunica, in una nota, Fca. Il lavoro svolto insieme è stato riconosciuto, nella categoria Its, "il miglior progetto italiano di integrazione fra aziende e scuola finalizzato all'inserimento dei talenti nel mondo del lavoro". Al concorso hanno partecipato 50 progetti di formazione basati sulla collaborazione tra aziende ed enti formativi, per un totale di oltre 600 studenti coinvolti in 15 regioni, tra cui l'Abruzzo.

Il premio è stato consegnato al responsabile delle risorse umane Sevel, Antonio Viggiano, in una cerimonia on-line alla presenza dell'ambasciatore tedesco in Italia, Viktor Elbling; del consigliere delegato della Camera di commercio che ha promosso l'iniziativa, Jörg Buck; del vice presidente di Confindustria, Giovanni Brugnoli e della rappresentante del ministero del Miur, Antonietta Zancan. Il progetto selezionato, il "Working on new generation development", è stato avviato nel 2018 e prevede la realizzazione annuale di un corso dedicato alla formazione di "manutentori 4.0".

In particolare, il progetto prevede 1.800 ore di training così distribuite: 1.000 ore di formazione (aula e simulazione) e 800 ore di project work all’interno delle tre Unità operative (lastratura, verniciatura e montaggio) dello stabilimento del Ducato. Le ore di formazione sono erogate sia dall’Its e sia all’interno della Sevel Academy, "un centro di formazione di eccellenza, che ha permesso di alternare equamente la formazione d’aula con la simulazione". 

 "Sevel - si fa presente - ha messo a disposizione i migliori tecnici specialisti per investire sulla formazione dei giovani diplomati in Abruzzo e il fatto che nel 2019 oltre il 60% dei partecipanti alla formazione siano stati assunti direttamente è la dimostrazione dei risultati raggiunti".

 "Per noi - spiega Viggiano - rappresenta il coronamento di un percorso avviato da oltre tre anni con l'Its di Lanciano. Contribuire allo sviluppo professionale dei talenti e alla crescita socio - economica del territorio è lo spirito che anima la nostra azienda".

"Siamo orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento - dichiara Gilberto Candeloro, presidente dell’Its Sistema Meccanica - poiché va a completare una partnership vincente tra un organismo formativo ed una grande azienda. Da oggi questa iniziativa rappresenta una buona prassi per le aziende non solo per gli aspetti tecnico-operativi, ma anche per l’impegno in responsabilità sociale".

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3289

Condividi l'Articolo