'Wolda', nuovi riconoscimenti internazionali per il design di Luca Di Francescantonio

Tre i premi assegnati: per il merito creativo, culturale e artistico del design.

Nuovi riconoscimenti internazionali per Luca Di Francescantonio, noto progettista di marchi, di Lanciano (Ch), al "Wolda", prestigiosa competizione a livello mondiale dedicata alla comunicazione e al design dei loghi.

La giuria gli ha conferito un bronze Award per il marchio di "Alma Vibes", un bronze Award per il marchio de "La piazzetta a mare" e un Award of excellence per il marchio di "Novamec Officine".

"Il simbolo dev’essere attento all'uomo e non alla merce, senza cadere nella pubblicità facile del momento – spiega Luca Di Francescantonio -. I segni che lasciamo nelle nostre attività rimangono nel tempo e diventano una testimonianza storica. Gli stemmi artigianali lo erano dal Medioevo, i marchi aziendali lo sono tutt’ora. Questa attenzione storica è la stella guida del mio progettare, una sintesi tra eleganza e concetto, ovvero la cultura del disegno del marchio".

L’aspetto culturale del design è evidente anche nella ricerca continua del "buon segno", come lo definisce Di Francescantonio, che aggiunge: "La ricerca dev’essere di significato e non effimera. E completata da una comunicazione del marchio efficace e in linea con i tempi". 14 dicembre 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 735

Condividi l'Articolo