Atessa. Si rifà il maquillage lo scooter Honda Forza 125

Temperamento sportivo e... turistico: sono le caratteristiche su cui punta l'Honda Forza 125.

La nuova versione dello scooter della casa giapponese si ripresenta con ritocchi estetici e una migliorata aerodinamica.

Il Forza 125, prodotto in Italia presso nella fabbrica di Atessa (Ch), è ora dotato del controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) ed è omologato Euro5. Tra le conferme ci sono il comfort per pilota e passeggero, la protezione aerodinamica totale e la potenza ai vertici della categoria che rende sicuri anche i trasferimenti più lunghi.

Per il 2021, Gli aggiornamenti sul piano estetico e aerodinamico riguardano i fianchi anteriori della carenatura, gli specchietti retrovisori, i pannelli laterali del codone e il carter della trasmissione, il tutto mirato a un look nel complesso più slanciato con una nota premium ancora più marcata.

Il parabrezza regolabile elettricamente, ridefinito nella forma, ha ora un'escursione extra di 40 mm per una protezione dal vento ottimale. In più, una presa di ricarica usb nel vano portaoggetti anteriore sostituisce la precedente presa 12V. Il telaio non subisce invece variazioni, mentre il motore monoalbero a 4 valvole raffreddato a liquido è ora dotato del controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control), per scongiurare le perdite di aderenza del pneumatico posteriore.  19 genn. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1084

Condividi l'Articolo