In bus in Sevel ai tempi del coronavirus: c'è chi chiama i carabinieri e chi viene lasciato a piedi

Nei giorni scorsi, dal terminal davanti alla Sevel, a fine turno, prima della ripartenza dei mezzi del trasporto pubblico, c'è chi ha allertato i carabinieri di Atessa (Ch). "Il pullman è troppo pieno... Venite subito", hanno segnalato alcuni lavoratori. E una pattuglia è corsa davanti ai cancelli dello stabilimento per fare controlli. Ma quando è arrivata, il bus in ...

Coronavirus. Sevel. Il rientro in fabbrica raccontato dal Financial Times

La Sevel e la MA (ex Blutec) dalle Val di Sangro (Ch) finiscono sul prestigioso Financial Times, il principale giornale economico-finanziario del Regno Unito ed uno dei più antichi, autorevoli e letti al mondo. Oltremanica tengono d’occhio l’Abruzzo, la Val di Sangro come modello di ripartenza. Sabato scorso, sul giornale inglese, con un articolo dal titolo ...

Coronavirus. Negativo al test Covid, l'operaio Sevel fermato febbricitante ai cancelli. Sindacati contro Febbo

E' risultato negativo al test del Covid 19 l'operaio di Gissi (Ch), che la scorsa settimana è stato bloccato ai cancelli della Sevel di Atessa (Ch) perché febbricitante. Il timore è che, avendo 38 di temperatura, potesse aver contratto il coronavirus e magari essere stato portatore d'infezione dato che è arrivato in Val di Sangro con mezzi di trasporto pubblico su cui ...

Coronavirus. Sevel. Lavoratore rimandato a casa con 38 di febbre: scattano tamponi e polemiche

Non è stato fatto entrare in fabbrica, in Sevel ad Atessa (Ch), dopo che è stato accertato che aveva 38 di temperatura e, quindi, che era febbricitante. E' stato bloccato ai cancelli e mandato via.  Procedura prevista nell'intesa siglata, il 9 aprile, in vista della ripartenza, tra Fca e sindacati. La temperatura corporea viene rilevata, all'ingresso, da un termoscanner, e se, ...

Coronavirus. Costa dei Trabocchi. I ristoratori: 'Pronti a ripartire, ma abbassate le tasse'

"E' dall'8 marzo che siamo fermi. Da allora non entra un euro in cassa. Le bollette arrivano, però, e ci siamo dovuti occupare della manutenzione del locale, necessaria. Avevamo prenotazioni, fatte dal 2018, per tutta l'estate, per cerimonie, matrimoni e comunioni. Tutto cancellato". Marco Caldora, che col fratello gemello Luca, manda avanti, nel territorio di Rocca San Giovanni (Ch), ...

Coronavirus. Val di Sangro. Trentotto di febbre, non viene fatto entrare in fabbrica e va a casa in bus

E' stato fermato due giorni fa, ad Atessa, ai cancelli della fabbrica metalmeccanica dove lavora. Aveva 38 di temperatura corporea, aveva quindi la febbre, che è stata rilevata dal termoscanner di cui l'azienda si è dotata. Non è stato per ciò fatto entrare nello stabilimento.  Lui ha aspettato l'autobus con cui era arrivato e che, a fine turno, è ...

Il 4 maggio riparte ricostruzione L'Aquila. 'In cantiere con certificato negatività coronavirus'

Riparte anche L'Aquila, il 4 maggio, il più grande cantiere d’Europa. In maniera progressiva torneranno in attività, dopo un mese e mezzo di fermo a causa dell’emergenza sanitaria in atto, circa 6-7 mila addetti impegnati nella ricostruzione della città, ad 11 anni dal disastroso sisma che nel 2009 ha causato distruzione e 309 morti. E il sindaco, Pierluigi ...

Coronavirus. 'Spiagge libere? Gestite dai balneatori'. Ma è polemica feroce. 'Per i controlli giovani disoccupati'

Stessa spiaggia stesso mare dal primo giugno in Abruzzo? Chissà... Quali le linee guida generali che balneatori e operatori turistici dovranno adottare in vista della apertura della stagione estiva. Quale tipo di affidamento e vigilanza saranno adottati, a causa del coronavirus, relativamente alle spiagge libere per garantirne la fruibilità in sicurezza?  L'idea della Regione, ...

Coronavirus. Atessa. Sevel si ferma il 2 maggio

La Sevel di Atessa (Ch) si ferma il 2 maggio, ponte lungo per i lavoratori, quindi, per alcune migliorie da apportare in fabbrica per via del coronavirus. Nello stabilimento ci saranno solo gli addetti alla manutenzione, per tutti gli altri la giornata verra coperta con la cassa integrazione. E tutto questo per sistemare meglio spogliatoi e per svuotare e pulire gli armadietti che ...

Coronavirus. Abruzzo. Luci accese: la protesta dei balneatori. 'Noi vogliamo riaprire'

Protesta degli stabilimenti balneari, questa sera, in Abruzzo, da Alba Adriatica (Te) a San Salvo (Ch). Gli stabilimenti balneari della costa, che a causa del coronavirus, non hanno ancora potuto riaprire, ma sono in attività per effettuare lavori di manutenzione, hanno tenuto accese, nell'ambito di un gesto dimostrativo, tutte le luci dei lidi dal tramonto e fino alle 21.  "Abbiamo ...

Coronavirus. 'Ambienti di lavoro non sanificati': sciopero alla Ma, ex Blutec

Diverse le aziende che, in Abruzzo, sono ripartite con la produzione dopo il fermo a causa dell'emergenza coronavirus. Tra esse spicca Sevel in Val di Sangro, al centro dell'attenzione mediatica nazionale, in una delle più importanti zone industriali del Paese. E con il colosso del Ducato si sono rimesse in moto tante altre realtà industriali, in un indotto che raccoglie ...

Coronavirus. Sevel. Trasporto pubblico: gli accorgimenti di Tua. 'Corse bis e più pullman'

La Sevel  di Atessa (Ch), con i suoi 5.800 dipendenti, riapre i cancelli e riprende la produzione del Ducato. La Val di Sangro si rimette in moto, con le sue decine di migliaia di lavoratori. Ma il trasporto pubblico, sarà in sicurezza? A riguardo perplessità, dubbi, timori, in tempi di coronavirus, sono stati esternati da Rifondazione comunista, che ha evidenziato come i ...

Coronavirus. Sevel riparte: le regole del rientro in fabbrica. A casa chi ha patologie gravi ed è a rischio

Nei diversi accessi, si entrerà uno per volta, e a tutti verrà controllata la temperatura corporea con un termo-scanner: chi ha più di 37,5 aspetterà per una seconda verifica e, se confermato, verrà rispedito a casa. Tutti riceveranno un kit con quattro mascherine, guanti monouso in nitrile, occhiali da protezione e una brochure con le regole sulla sicurezza, ...

Coronavirus. Tra Fossacesia e Lanciano. Insieme per realizzare e donare mascherine

Si moltiplicano i gesti di solidarietà per dare un aiuto nel fronteggiare l’emergenza coronavirus. Questa è la storia di due amici, Adriano Di Fonso  e Anna Giancristofaro, lui di Fossacesia 8ch) e lei, sarta, di Lanciano (Ch), entrambi  disoccupati, ma volenterosi e motivati  nel far del bene a chi durante la pandemia si trova in difficoltà e non riesce ...

Coronavirus. Fossacesia. I balneatori: 'Pronti ad adeguarci a tutto, ma ripartiamo'

Come sarà la prossima estate? E’ ancora tutto... in alto mare, un futuro pieno di interrogativi da parte di chi ha anche un’attività ricettiva lungo la costa. A Fossacesia, che l'anno passato ha fatto registrare un exploit a livello turistico, i balneatori sono pronti a ricominciare; decisi alla ripartenza per quella che sarà una stagione particolare, in ...

Coronavirus. Riapertura Sevel: ok da Prefettura. 'Lavoratori arriveranno col teletrasporto?'

"Ammesso e non concesso che siano garantite le condizioni di sicurezza all’interno dello stabilimento, i lavoratori non vi arrivano con il teletrasporto".  Attacca, così, Rifondazione comunista la scelta di Fca di riavviare le attività in Sevel il prossimo 27 aprile, come annunciato ieri ai sindacati e come ufficializzato oggi, dopo l'ok della Prefettura di Chieti. Prc ...