Pescara. Trovata dinamite Seconda guerra mondiale, caos in centro
GUARDA LE FOTO

Reperti bellici sono stati trovati oggi in un garage di via Ravenna a Pescara. Si tratta di parti di candelotti di dinamite, che risalgono alla Seconda guerra mondiale.

Sono stati rinvenuti dal proprietario dello stabile mentre erano in corso lavori di pulizia.

Per mettere in sicurezza gli esplosivi di piccolo calibro è stato necessario l'intervento degli artificieri dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Sul posto anche i sanitari del 118. Caos in centro.

La zona interessata dal ritrovamento è stata transennata. Le forze dell'ordine si sono recate nel tratto di spiaggia libera di fronte a viale Muzii, nei pressi dello stabilimento balneare 'Jambo', per far brillare gli ordigni, mentre via Milano e l’ultima parte di via Ravenna sono state chiuse alla circolazione e al passaggio dei pedoni. Il traffico dell’intero centro è andato in tilt, con lunghe code che si sono formate sul lungomare. 28 mag. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1312

Condividi l'Articolo