Lanciano. Furgone contro scooter: due fratelli in ospedale

Auto contro moto, questa mattina, in via Iconicella a Lanciano (Ch).

L'incidente è avvenuto, intorno alle 10.45, davanti al centro commerciale 'Oasi'. Un Fiat Doblò, condotto da V.M., 48enne di Lanciano, dalla piazzola di una rivendita di sanitari del posto, si stava immettendo sulla strada, per dirigersi verso il centro cittadino, 

Una Beverly Piaggio, con in sella due fratelli di Lanciano, arrivando da Castel Frentano (Ch) e superato lo spartitraffico, mentre andava in direzione Iconicella, è stata urtata dal furgone. 

I giovani che erano a bordo, F.R., di 23 anni, alla guida, e L.R., di 21, sono finiti sul'asfalto. Ad avere la peggio il passeggero dello scooter che, nello schianto, è stato prima catapultato sul cofano del Doblò e poi è ricaduto a terra. 

Sul posto la polizia municipale, che ha effettuato i rilievi, e le ambulanze del 118 che hanno portato i ragazzi al Pronto soccorso dell'ospedale "Renzetti". Le loro condizioni non destano preoccupazione. 

La strada per un po', per permettere gli accertamenti di legge, è rimasta chiusa.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 12096

Condividi l'Articolo