Chieti.  Schianto tra auto e moto: muore imprenditore di 37 anni del Pescarese
GUARDA LE FOTO

Aveva un appuntamento con la fidanzata, Flavia, che, dopo la promessa di matrimonio, avrebbe dovuto sposare il 14 settembre. Ma a quell'incontro non è mai arrivato. Schianto letale tra una moto e un'auto ed è morto un imprenditore 37enne di Castiglione a Casauria (Pe). L'incidente si è verificato oggi pomeriggio lungo la Tiburtina, in località Brecciarola di Chieti. 

A perdere la vita Giacomo Piccioli, titolare della ditta "Gp Garden" che offre servizi di consulenza agronomica e forestale. Il giovane, laureato in Scienze forestali e ambientali all'università Politecnica delle Marche e che era prossimo alle nozze, era alla guida di una moto Honda Transalp, indossava il casco, e si è scontrato con una Fiat Punto proveniente dalla direzione di Chieti e che stava svoltando per entrare in un'area di servizio.

E' morto sul colpo. Inutile l'arrivo dell'ambulanza del 118. Era decollato, invano, per i soccorsi, anche un elicottero. Il sostituto procuratore della Repubblica di Chieti, Giuseppe Falasca, ha fatto sequestrare i mezzi coinvolti ed ha disposto l'ispezione cadaverica. Sul posto per i rilievi e per ricostruire la dinamica e le cause dello scontro è intervenuta la polizia municipale di Chieti.

Il conducente della macchina, P.D.B., 47 anni, di CHieti, è rimasto leggermente ferito ed è stato medicato all'ospedale di Chieti. 

Una tragedia che ha sconvolto le comunità di Torre de' Passeri e di Castiglione. Le più sentite condoglianze dalla redazione di Abruzzolive.tv alla collega Francesca Piccioli, giornalista, per la perdita del fratello. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nelle foto l'incidente e Giacomo Piccioli

totale visualizzazioni: 6964

Condividi l'Articolo