Atessa. Sbalzato a terra dal trattore, sbatte la testa: muore pensionato

Incidente agricolo mortale ad Atessa (Ch).

Si è verificato, nel pomeriggio, in località Colle Flocco. Pasquale Di Berardino, di 86 anni, celibe, era alla guida del suo trattore Landini, con cui, grazie ad una cisterna posteriore, stava irrorando il diserbante su un fondo di proprietà, non lontano da casa. 

Ad un certo punto il mezzo è incappato in un dislivello di 2-3 metri del terreno: un salto letale. Il pensionato ha perso il controllo del trattore che, sobbalzando, lo ha scaraventato al suolo. L'uomo nella caduta ha sbattuto, con violenza, la testa sul cingolo sinistro. Un colpo, con profondo taglio alla tempia provocato delle lame, che non gli ha lasciato scampo. Ad accorgersi della tragedia è stato un altro pensionato che stava passando a piedi lungo la vicina stradina interpoderale.

Sul posto, per i soccorsi, i vigili del fuoco di Casoli, i sanitari del 118 e i carabinieri di Atessa. Inutili i soccorsi. L'uomo non ce l'ha fatta. La salma, dopo l'ispezione cadaverica esterna del medico legale, su disposizione della Procura di Lanciano, è stata portata all'obitorio di Chieti. 01 apr. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 11486

Condividi l'Articolo