Pugilato. Xhuljo Vrenozi entra nella famiglia della Crea Boxe di Lanciano

Ha scelto la crea Boxe Asd di Lanciano e il tecnico Davide Di Meo il pugile albanese, pluricampione, Xhuljo Vrenozi, che sotto lo sguardo vigile di Biase Di Tommaso, titolare della società, ha appena iniziato ad allenarsi sul ring frentano.

Vrenozi vanta un curriculum di tutto rispetto, con 130 match da dilettante e ben 13 titoli nazionali consecutivi conquistati, nonché comparse e ottimi risultati in competizioni internazionali, quali la vittoria avuta contro il mongolo Uranchimegiin Mönkh-Erdene, già bronzo Olimpico di Londra 2012.

Il pugile si sottopone a due allenamenti giornalieri come previsto dalla sua lunga preparazione per il match previsto per oggi, 13 maggio, contro Josh Kelly alla O2 Arena di Londra al peso di 69,5 kg alla distanza di 10 round. Josh Kelly, superstar inglese già medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016, vanta un record da professionista composto da 10 vittorie e 1 sconfitta per la disputa del titolo di campione europeo contro David Aveseyan.

Vrenozi dichiara di avere voglia di vincere e sorprendere tutti i fan, per avere la possibilità della disputa di un titolo europeo. “Le mie pretese verso questo sport sono di combattere match reali - dichiara Xhuljo Vrenozi - in cui il livello è massimo, sia dal punto di vista atletico che mediatico, e dare spettacolo sul ring per mostrare le mie capacità contro questi campioni. Continuerò a scontrarmi ai massimi livelli con questi pugili, in queste arene che da sempre ho sognato".

Dopo la disputa di questo importante appuntamento il pugile si trasferirà definitivamente a  Lanciano per proseguire gli allenamenti e continuare la sua carriera, il tutto sotto l’appoggio di Di Tommaso, che si dice convinto e determinato nel voler portare la città di Lanciano ai massimi livelli della boxe.

Si ricorda che già nello scorso anno la Crea Boxe di Lanciano ha conquistato insieme al suo pugile professionista Stefano Ramundo la vittoria del Trofeo delle Cinture WBC-FPI, a dimostrazione dei sacrifici e della passione che da sempre distinguono la società. 13 mag. '22

MASSIMILIANO BRUTTI

@RIPRODUZIONE VIATATA

totale visualizzazioni: 931

Condividi l'Articolo