Covid. Prefettura Chieti vieta maxi schermi nelle piazze per finale Europei di calcio

No a guardare la partita Italia- Inghilterra tutti insieme appassionatamente.

Il prefetto di Chieti, Armando Forgione, al fine di prevenire i contagi da coronavirus a seguito di assembramenti, ha vietato l’utilizzo di maxi-schermi nelle piazze di tutta la provincia in occasione della finale degli Europei di calcio che si disputeranno domenica 11 luglio alle 21.

La comunicazione è giunta a tutti i sindaci, alla Questura, a Comandi Carabinieri e Finanza, dopo la riunione tecnica di coordinamento delle forze dell’ordine che si è tenuta stamattina.

Secondo la Prefettura ci sono "pericoli per l'ordine e la sicurezza pubblica, nonché noti rischi per la salute".

"Purtroppo - commenta il sindaco di Vasto (Ch), Francesco Menna - il Covid non è stato ancora sconfitto e il pericolo delle varianti e in particolare della variante Delta incombe e la campagna di vaccinazione non è stata ancora completata. L'invito quindi è a rispettare il doveroso distanziamento al fine di scongiurare una risalita dei casi che la nostra comunità e non solo non può permettersi". "Proteggiamo noi stessi, i nostri cari, la nostra comunità e le nostre attività economico-commerciali. E - conclude Menna - forza Azzurri". 09 lug. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto Uranio Ucci. Festeggiamenti a Lanciano (Ch) dopo la vittoria della Nazionale contro la Spagna

totale visualizzazioni: 2910

Condividi l'Articolo