Atessa. Alla Verindplast investimenti per due milioni
GUARDA LE FOTO

L'azienda Verindplast, leader nel comparto della verniciatura industriale, prosegue il proprio percorso di crescita sostenibile con investimenti per 2 milioni di euro.

Gli investimenti sono stati finanziati da Intesa Sanpaolo attraverso due linee di credito, rispettivamente per 1,5 milioni di euro della durata di otto anni e per 500mila euro della durata di sette anni. Un intervento che rientra nell’ambito dell’impegno del gruppo bancario per dare supporto agli investimenti legati al Pnrr.

La società ha così provveduto all'acquisto di un nuovo impianto per la verniciatura industriale a polveri, dotato di pre-trattamento nanotecnologico a 10 stadi, con fasi di processo completamente automatizzate, con tecnologia clean room e pienamente rispondente ai requisiti industria 4.0. E poi ecco la realizzazione di impianti fotovoltaici sul lastrico solare dei propri stabilimenti produttivi.

"Si conferma - spiega una nota - il forte impegno dell’azienda a rafforzare un modello finalizzato al miglioramento delle performance in campo sociale, con riferimento ai rapporti con il territorio, i dipendenti, i fornitori e i clienti, e di governance, che deve essere ispirato a buone pratiche e principi etici".

Verindplast ha sede in Atessa (Chieti). Nata nel 1997, annovera tra i propri clienti leader mondiali nella produzione di motocicli - come Honda Italia - verniciando serbatoi, componenti interni ed esterni ed accessori sia per le linee di produzione che per i ricambi. I ricavi conseguiti nel 2022 ammontano a 9,3 milioni di euro circa, con un incremento di circa il 40% rispetto all’analogo indicatore dell’esercizio precedente (nel 2021 pari a 6,6 milioni di euro circa). "Tutto grazie anche al concorso di circa 100 lavoratori". 10 feb. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3855

Condividi l'Articolo