Atessa. Per Sevel un lungo ponte di Ognissanti: stop di due giorni

Nuovo blocco produttivo per lo stabilimento Sevel di Atessa (Ch) a causa della di mancanza di componenti elettrici per la scatola guida per il furgone Ducato.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie per distributori e uffici

Apri

Fabbrica in stand by, quindi, il 2 e 3 novembre prossimi, come comunicato dall'azienda. Si tratta del secondo fermo in pochi giorni, dopo quello avvenuto, per le stesse motivazioni, dalle 22 del 21 ottobre alle 5.45 del 22 ottobre, e per tutto il week end successivo, quindi fino alle 6 di lunedì 25 ottobre.

Sarà un lungo ponte di Ognissanti. 

Dalla scorsa estate, a causa della carenza di microchip e componenti di precisione che per la maggior parte arrivano dall'estero, dai
Paesi asiatici, Sevel è stata costretta ad una serie di stop dell'attività che, soprattutto dopo la pausa per le ferie estive, è andata avanti a singhiozzo. Fatto che, secondo le organizzazioni sindacali, porterà a realizzare, quest'anno, 70mila furgoni in meno.  28 ott. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4358

Condividi l'Articolo