Atessa. In Sevel vaccini antinfluenzali per i lavoratori

I vaccini antinfluenzali sono introvabili in questo momento, specialmente in Abruzzo, ma il colosso Sevel di Atessa (Ch) si è approvigionato per tempo.

L'azienda, gruppo Fca, li ha infatti prenotati e acquistati dopo aver chiesto agli oltre 6mila dipendenti chi ne volesse usufruire o chi ne avesse bisogno. Oggi pomeriggio è giunto nello stabilimento della Val di Sangro il primo lotto di 500 vaccini antinfluenzali tetravalenti destinati ai lavoratori che ne hanno fatto richiesta.

La comunicazione della direzione è stata fatta ai sindacati, alle Rsa. I rimanenti 532 vaccini sono in arrivo. La sala medica ha già iniziato a contattare coloro che hanno aderito all'iniziativa, per ottenere la somministrazione gratuita durante il proprio turno di lavoro. Diversi rappresentanti sindacali ritengono che il comportamento dell'azienda del Ducato sia stato "un bell'esempio".

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1312

Condividi l'Articolo