Scossa di terremoto in Bosnia, avvertita anche in Abruzzo

E' stata avvertita in maniera decisa anche in Abruzzo, in particolare sulla costa, da Giulianova a Pescara e Vasto (Ch), la scossa di terremoto registrata questa sera in Bosnia Erzegovina. Ha tremato, a quanto pare, tutta la fascia adriatica. 

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie per distributori e uffici

Apri

Il sisma, stando all'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si è verificato alle 23.07 ed ha avuto magnitudo di 6.0. L'epicentro, in base alle prime informazioni, dovrebbe essere a Ljubinje e non lontano da Mostar e Dubrovnik, a 10 chilometri di profondità.

In tanti hanno contattato i vigili del fuoco, come confermano al Comando provinciale di Chieti, con chiamate arrivate da Gissi, Ortona, Lanciano, Chieti e da diversi altri comuni. "Abbiamo ricevuto molte telefonate da cittadini spaventati che chiedevano notizie", dicono anche al Comando provinciale di Pescara.

Su Twitter i vigili del fuoco rassicurano: "Giunte alle sale operative numerose richieste di informazioni. Al momento nessuna segnalazione di danni". 22 apr. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2479

Condividi l'Articolo