Fuori strada con la moto a San Salvo: muore guardia giurata di 41 anni

Un tremendo volo con la moto sull'asfalto: è morto così una guardia giurata di 41 anni di San Salvo (Ch).

L'incidente si è verificaro intorno alle 17 sulla provinciale che collega San Salvo alla zona industriale. Donato D'Alberto era diretto in centro quando ha perso il controllo della sua Ducati Scrambler che, nell'urto contro il guard rail, l'ha scaraventato lontano, a terra, in mezzo alla vegetazione.

Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Ma per il centauro, molto conosciuto nella sua città, non c'era pù nulla da fare.

La sua drammatica fine ha suscitato dolore. Reso ancora più insopportabile dal fatto che due anni fa era deceduto, per malore, anche il fratello Loris.

La vittima lascia i genitori, la moglie e un bimbo di circa due anni. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Chieti per l'autopsia. 13 mag. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1484

Condividi l'Articolo