In realtà loro, i cittadini che hanno le case sotto il megaviadotto di Villa Santa Maria (Ch), sono disperati...

Perché quando c'è maltempo sulle loro abitazioni... finisce di tutto. D'inverno il ghiaccio e i cumuli di neve che precipitano dal ponte causano danni; quando piove, invece, fiumi di acqua arrivano tra e sulle abitazioni. In alcuni casi è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno anche transennato la zona, per via degli allagamenti che si sono creati. Ieri, con il nubifragio che si è abbattuto sull'Abruzzo, le case sono state... inondate da torrenti d'acqua.

"Perché - spiegano i residenti - adesso, per permettere lo scolo dell'acqua, hanno fatto fori sul viadotto e messo dei tubi che convogliano l'acqua in basso...  senza raccoglierla... Un disastro. Inoltre - viene aggiunto - quando sul viadotto si formano pozzanghere, davanti a casa arrivano... onde d'acqua". 

Ieri l'acqua che precipitava dal cavalcavia ha riempito la piscina per bimbi montata di sotto...

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 11930

Condividi l'Articolo