Alla scoperta dei "vulcanettii" o "vulcanelli" di Frisa (Ch), frutto di un raro fenomeno geologico definito vulcanesimo sedimentario.

Si tratta di vulcani in miniatura dai quali, anziché lava, esce argilla liquida, acqua fossile, fango e varie sostanze saline oltre ad altri gas come metano e anidride carbonica che risalgono attraverso fratture di faglie.

Intervista al sindaco di Frisa, Nicola Labbrozzi, presidente dell'Ordine dei Geologi d'Abruzzo. 09 ott. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 4544

Condividi l'Articolo