Prima neve sulle montagne d'Abruzzo
GUARDA LE FOTO

Prime nevi sulle montagne d'Abruzzo.

E' questo lo scenario che regala oggi l'Appennino, imbiancato, durante la notte, a seguito dell'arrivo di una perturbazione discesa dal Nord Europa e alimentata da aria fredda dalla Groenlandia. 

"Non è raro ricordare una nevicata a settembre - commenta Paolo De Luca, maestro di sci e accompagnatore di media montagna, di Pietracamela ( Te) -.  Mia nonna paterna - prosegue - mi raccontava che a metà del mese di settembre di tanti anni fa ai Prati di Tivo (1500 metri, a cui si riferisce la foto) nevicava con accumuli di diversi centimetri con conseguenti disagi per gli animali (bovini, ovini) negli alpeggi".

La neve è scesa sia sul Gran Sasso che sulla Majella, bloccando e creando problemi ad un'escursionista che ieri, partendo da Sulmona (Aq), si era arrampicato, in solitaria, sul Monte Morrone, dormendo in quota, in tenda. E' stato necessario l'intervento del Soccorso Alpino per il suo recupero (vedi foto). Un uomo di Montesilvano (Pe), invece, a causa della neve, è scivolato mentre si trovava, per una camminata, sul Monte Camicia: si è fratturato una caviglia. Anche qui Soccorso Alpino in azione. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 424

Condividi l'Articolo