Maltempo, allerta meteo in Abruzzo: venti forti e temporali
Cambiano le temperature con un calo drastico dei valori medi, a partire da lunedì 22 ottobre. La 'colpa' è dei venti che faranno affluire, spiegano i metereologi, "affluire aria decisamente più fredda sull'Italia determinando un notevole calo delle temperature con diminuzioni anche dell'ordine di 8-10 gradi". La perturbazione tenderà a scivolare sempre lunedì sul Tirreno da dove determinerà marcato maltempo sulle regioni del medio Adriatico, in particolare Abruzzo e Molise, e quelle meridionali, con rovesci e temporali localmente forti ed un'intensa ventilazione. Qualche pioggia isolata anche nel basso Lazio. Limite della neve sull'Appennino centrale al mattino in calo temporaneamente fino a 1.500 metri circa, in progressivo rialzo nelle ore successive. Martedì, poi, il maltempo si muoverà ulteriormente verso sud.

Il Centro funzionale d'Abruzzo ha comunicato l'allerta meteo emessa dal Dipartimento della Protezione civile nazionale. L'allerta parte dal pomeriggio di oggi e si protrae per le successive 36 ore e prevede venti forti o di burrasca nord orientali con locali raffiche di burrasca forte sull'Abruzzo e precipitazioni diffuse anche di carattere temporalesco.
21 ottobre 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA
Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri
totale visualizzazioni: 2971

Condividi l'Articolo