Il nuovo anno esordirà all’insegna del maltempo e del freddo. E' ciò che traspare alla luce degli ultimi aggiornamenti, poiché trova ancora conferma la modifica sostanziale delle condizioni meteorologiche sull'Abruzzo dalla serata di mercoledì 2 e per i giorni successivi.

Tutto ciò a causa, o per merito (dipende dai punti di vista), dell’irruzione di aria molto fredda di estrazione artico-continentale che, dopo aver raggiunto l'Europa Centro-Orientale, inizierà ad affluire sull'Adriatico accompagnata da intensi venti di grecale che acuiranno la sensazione di freddo.

Ciò premesso, nel corso dei prossimi giorni le condizioni meteo assumeranno connotati prettamente invernali i cui elementi salienti si possono così riassumere: tempo instabile, a tratti perturbato, freddo, pioggia, vento e neve anche a quote molto basse.
31 dicembre 2018

A cura di Angelo Ruggieri di NeveAppennino.it

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1132

Condividi l'Articolo

Articoli correlati