Che tempo fa in Abruzzo. Piogge in arrivo. Allerta meteo

Un sistema perturbato di origine atlantica tende a raggiungere l'Italia, apportando un graduale peggioramento su tutte le regioni, con piogge. Sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione civile ha "emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse".

Allerta gialla in sette regioni e possibili mareggiate lungo le coste esposte. "I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche".

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla sul Piemonte occidentale, sull'area meridionale dell'Emilia-Romagna, su Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e su gran parte della Puglia.

"Un peggioramento ben più deciso - scrive Angelo Ruggieri, meteorologo Ampro - sarà alquanto probabile tra le giornate di lunedì 20 e martedì 21, grazie al contributo di aria più fredda. Possibilità di rovesci (anche a carattere temporalesco) soprattutto sui rilievi e sul settore orientale della regione, a cui farà seguito un generale calo delle temperature grazie anche al rinforzo dei venti dai quadranti nord orientali. Saranno possibili nevicate sui rilievi appenninici, soprattutto nel corso della giornata di martedì, mediamente tra i 1.700/1.900 metri di quota".

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 758

Condividi l'Articolo