Riuniti ad Atessa i delegati sindacali della Uilm Chieti-Pescara che hanno portato la propria solidarietà ai lavoratori della Honeywell di Atessa, in sciopero da 8 giorni per salvare la fabbrica e i 420 posti di lavoro. Intervista a Nicola Manzi, Uilm Abruzzo. 25 settembre 2017


@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 3096

Condividi l'Articolo

Video correlati