Convocati a Roma per il 17 ottobre, per la vertenza della Honeywell di Atessa. L'incontro, a cui saranno presenti Fiom, Fim e Uilm e la Regione Abruzzo, sarà al ministero dello Sviluppo economico e servirà a fornire informazioni "sugli aspetti organizzativi, produttivi ed occupazionali" dello stabilimento della Val di Sangro. La notizia giunge mentre i lavoratori, sfilano in corteo sulle strade nella zona industriale, tra Atessa e Paglieta (Ch), fino ad arrivare a bloccare, alle 15.30 in punto, la statale 652, la Fondovalle Sangro. I dipendenti Honeywell sono sciopero da 26 giorni e, anche in questa occasione, sono sostenuti da numerosi sindaci ed amministratori comunali del territorio e dalla Regione Abruzzo: sono loro ad aprire il corteo di protesta. In prima linea, tra le fasce tricolori, c'è il vice presidente Giovanni Lolli. Interviste ad alcuni lavoratori e a Lolli. 
13 ottobre 2017
A cura di Serena Giannico

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 2180

Condividi l'Articolo

Video correlati