Problemi di trasporto per i pendolari molisani che lavorano in Val di Sangro: convocato incontro in Comune ad Atessa
GUARDA LE FOTO

"Da mesi stiamo cercando di trovare una soluzione per i problemi dei tantissimi pendolari che dal basso Molise lavorano in Val di Sangro". I quali, una volta giunti con i bus nella zona industriale di Atessa, non hanno mezzi per spostarsi e per arrivare nelle proprie aziende. Stessa situazione all'uscita dalle fabbriche. 

In azione quindi l'Usb (Unione sindacale di base) della provincia di Chieti che, grazie anche all'aiuto dell'Usb Molise, è riuscita a interessare del problema l’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Niro il quale ha inviato una lettera al sindaco di Atessa, Giulio Borrelli. Il primo cittadino di Atessa, a propria volta, ha convocato, per mercoledì 17 luglio, alle 11, in Comune ad Atessa (Ch),  un tavolo urgente tecnico-politico per risolvere "la questione trasporti verso la zona industriale Val di Sangro con vettore Atm, proveniente dal Molise".

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 540

Condividi l'Articolo