Sevel. La nuova turnazione anche nel 2020. Ecco le ferie di Natale. Proroga contratti somministrazione

La nuova turnazione, entrata in vigore in Sevel, ad Atessa (Ch), nelle scorse settimane, sarà applicata anche per tutto il 2010. 

Lo ha comunicato, oggi, la direzione dello stabilimento del Ducato agli esecutivi di Uilm e Fismic, convocati appositamente. E sulla questione, l'11 dicembre, ci sarà un incontro a Roma chiesto dalle organizzazioni nazionali di Uilm, Fim, Fismic, Ugl e Aqcf per "riprendere il confronto" con Fca, sospeso a Torino l’8 ottobre scorso, a causa di una dura presa di posizione di Fim che ha abbandonato il tavolo a muso duro. "Riproporremo le nostre richieste, per far riconoscere, da subito, ai dipendenti, condizioni di miglior favore, considerando la specificità della Sevel", afferma Nicola Manzi, Uilm Chieti-Pescara.

La nuova turnazione, contestatissima, che ha tra l'altro introdotto il sabato pomeriggio lavorativo obbligatorio, finora ha portato, soprattutto Fiom e Usb, ad indire scioperi a ripetizione. Ma i problemi sollevati sono anche altri. "Gli annunciati investimenti sull’elettrico non sembrano riguardare il più grande polo produttivo italiano - tuona in una nota Fiom Chieti -. Dai giornali apprendiamo di un accordo tra il ministero dello Sviluppo economico e Fca, che prevede un investimento di circa 136 milioni sull’ibrido e l’elettrico, che non vede coinvolto l’Abruzzo. Che non sembra passare per la Val di Sangro".

Per quanto riguarda la chiusura di fine anno, l'accordo, invece sottoscritto tra azienda e sindacati, prevede: 
il 23 dicembre il turno C (notte) non lavora;
il 24 dicembre chiusura e dal 31 dicembre al 6 gennaio chiusura.
Le giornate/turni del 23-24-31 dicembre e del 2-3 gennaio saranno coperti con Par/ferie; mentre per la copertura di sabato 4 gennaio, è stata anticipata la festività di San Leucio che cadrà sabato 11 gennaio 2020.

In aggiunta, ai 650 lavoratori somministrati sarà prorogato il contratto fino a metà marzo del prossimo anno.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 10914

Condividi l'Articolo