Firmato il decreto per la cassa integrazione ai lavoratori della Pilkington Italia Spa. Lo rende noto la deputata abruzzese del M5s Carmela Grippa che dichiara "il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha decretato l'ok i per 1.648 dipendenti. Il costante lavoro di interlocuzione tra la società  e i ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico - scrive la parlamentare in una nota - è stato fondamentale per giungere alla concessione del trattamento straordinario di integrazione salariale per i dipendenti delle sedi di San Salvo (Chieti) e Settimo Torinese (Torino). Con il decreto firmato, questo governo si dimostra essere ancora una volta al fianco dei lavoratori quando le aziende affrontano un periodo di crisi". 

"Ricordando le battaglie fatte sul territorio sono soddisfatta del decreto perché 1.392 dipendenti della sede dello stabilimento di San Salvo e 251 e le loro famiglie non resteranno a reddito zero, ma potranno beneficiare del contributo fino a settembre 2019. In questi dodici mesi i lavoratori continueranno a percepire uno stipendio pari all'80 per cento della loro retribuzione".
08 novembre 2018
totale visualizzazioni: 314

Condividi l'Articolo

Articoli correlati