Atessa. Ex Blutec, niente tredicesime e arriva lo sciopero. Domani  incontro per affitto azienda

Non c'è traccia di tredicesime, al  momento, per i lavoratori della ex Blutec di Atessa (Ch) e il sindacato Usb proclama lo sciopero.

Astensione dal lavoro dal 17 dicembre al 19 dicembre, nelle ultime due ore di ogni turno, e otto ore su tutti i turni di venerdì 20 dicembre. La Blutec, ora Ingegneria Italia, fornisce telai ed altri componenti per la produzione del furgone Ducato della Sevel.

"Continua - scrive l'Unione sindacale di base - la storia infinita all’interno dello stabilimento che resta in bilico tra l’amministrazione giudiziaria - ora straordinaria - e la tanto sospirata cessione alla Ma srl. Purtroppo - viene aggiunto - in questi mesi abbiamo potuto constatare come la gestione della ex Blutec di Atessa non sia cambiata rispetto a quella passata, rimanendo scellerata, e questo e` l’unico filo conduttore col passato. L’incertezza e la scarsa comunicazione con gli operai la fanno da padrone; igiene e sicurezza sono ridotte a zero; non ci sono notizie sul pagamento del contributo una tantum assegnato ogni anno  e scopriamo (attraverso un comunicato di Ingegneria Italia) che anche la tredicesima è a rischio per via di un’autorizzazione che tarda ad arrivare dal Tribunale di Torino. Inoltre ancora non è dato sapere quando e per quanto ci sarà la chiusura collettiva per le feste natalizie".

 "Nonostante i sacrifici fatti dai dipendenti - si fa ancora notare - mantenendo in piedi la baracca in condizioni pietose e disastrose, alla ex Blutec si continua a navigare a vista. Ma come se non bastasse ci ha pensato la nuova direzione a rincarare la dose, con continui richiami verbali su comportamenti non consoni, ma mai verificati e confermati, di alcuni operai, oppure chiedendo con insistenza ulteriori giustificazioni su permessi già firmati, arrivando persino a criticare le scelte sindacali".

 Intanto per domani, 20 dicembre, è stato fissato un incontro, a Roma, anche con i sindacati, tra Ingegneria Italia e Ma per l'affitto dell'azienda. "In quella sede - fa sapere la Uilm - si cercherà di trovare una soluzione per tredicesime". 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3571

Condividi l'Articolo