Atessa. Guasto macchinari alla ex Blutec, si ferma Sevel

Un guasto sulle linee di produzione della ex Blutec di Atessa (Ch) ferma la Sevel. Salta, infatti, il terzo turno, quello che va dalle 22.15 di stasera alle 5.45 di domattina, 11 giugno. 

A rompersi uno dei macchinari con i quali si realizzano i longheroni, una parte del telaio, che la ex Blutec, ora Ingegneria Italia, fornisce alla fabbrica del Ducato. 

Nello stabilimento ex Blutec capita sempre più di frequente che i macchinari, che necessitano di manutenzione, anche straordinaria, come denunciato ripetutamente dai lavoratori e dai sindacati, soprattutto dall'Usb, vadano in tilt. Oltre che al fatto che, quando ci sono temporali, all'interno della fabbrica, piove a dirotto, con fiumi d'acqua che vi scorrono all'interno.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4806

Condividi l'Articolo