Nuovo fermo produttivo in Sevel ad Atessa (Ch). L'attività in fabbrica è stata sospesa oggi, per tutto il secondo turno, quello che va dalle 14 alle 22, "per mancanza di materiali" per assemblare il furgone Ducato. Stando a  quanto riferito dai sindacati la causa del blocco è dovuta all'azienda Blutec, fornitrice di Sevel, "per un guasto tecnico sulla linea traverse sottoplancia". Va ricordato che anche la scorsa settimana Sevel è stata ferma per diversi turni sempre per la Blutec, dove i dipendenti, appoggiati da Fiom, hanno scioperato per rivendicare migliori condizioni di lavoro, più sicurezza, il pagamento delle mensilità arretrate e per chiedere la stabilizzazione dei precari. Richieste che hanno ottenuto accoglimento dopo una trattativa sindacale. 

La produzione, è stato confermato, riprenderà alle 22.15.
13 settembre 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3120

Condividi l'Articolo

Articoli correlati