Calcio. Il Pescara pari col Venezia. I biancazzurri prima illudono poi si fanno recuperare

PESCARA 2 VENEZIA 2

Reti: 11’ Galano, 3’st Machin, 25’st e 44’st Aramu

Pescara (4-3-2-1): Kastrati, Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo, Busellato (27’st Crecco), Kastanos, Memushaj, Galano, Machin (34’st Ciofani), Borrelli (20’st Brunori). In panchina: Farelli, Sorrentino, Del Grosso, Bruno, Cisco, Vitturini, Melegoni, Ingelsson, Bocic. All. Zauri

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni, Sociu (43’st Montalto), Fiordilino, Maleh (13’st Maleh), Aramu, Di Mariano (30’st Bocalon), Capello. In panchina: Bertinato, Pomini, Vacca, Senesi, Cremonesi, Lollo, Lakicevic. All. Dionisi

Ammoniti: Aramu, Galano
Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina. Assistenti: Edoardo Raspollini di Livorno e Riccardo Annaloro di Collegno. IV Ivano Pezzuto di Lecce

Il Pescara fa harakiri e si fa recuperare dal Venezia l'iniziale vantaggio di due reti, chiudendo il match sul punteggio di 2-2. Biancazzurri opachi davanti a un Venezia che strappa un risultato giusto per quanto visto in campo. Sbagliato l'atteggiamento del Pescara che, tiratosi troppo indietro nel corso della ripresa, dà spazio ai lagunari capaci di rimettere in piedi una gara sembrata persa. Eppure il Venezia, passato in svantaggio nel primo tempo grazie al nono gol di Galano, è sempre stato in partita mettendo in mostra un gioco sbarazzino e pungente. Il Pescara, però, è bravo a raddoppiare all'inizio della ripresa con un autentico gioiello di Machin. Da questo momento in poi, mister Zauri si copre in modo esagerato togliendo Busellato e Machin e inserendo Crecco e Ciofani. Una papera di Kastrati spiana la strada al pareggio di Aramu che, poi, fa doppietta. Brunori spreca davanti alla porta, Galano ci riprova da lontano e Kastanos nel finale non riescono a rimettere in piedi una gara che porta solo un misero punticino ai biancazzurri. Deludente la prestazione di squadra, ma ancor più deludente la mentalità mostrata in questa gara da mister Zauri.

2’ Modolo, su cross da calcio d'angolo, interviene al centro dell'area e di prima intenzione sfiora il palo alla sinistra di Kastrati
11’ Gooooooooooooool del Pescara! Galano di testa appoggia in rete un cross magistrale di Machin che dal fondo si libera di un avversario con una finta eccezionale, e sul secondo palo è pronto ad insaccare il bomber biancazzurro giunto a quota 9 gol!
14’ Tiro dalla distanza di Kastanos che impegna Lezzerini nella parata a terra
33’ Palo clamoroso di Capello che dal vertice dell'area biancazzurra trova una conclusione a giro ma, a portiere battuto, il pallone batte sul palo
34’ Miracolo di Kastrati su Capello che trova il tiro da breve distanza in area pescarese e l'estremo biancazzurro, con i piedi, respinge
43’ Venezia vicino al pari con una triangolazione in area biancazzurra tra Aramo e Ceccaroni che conclude con un lob con Kastrati in uscita, ma il pallone trova solamente la parte alta della traversa
45’ Calcio d'angolo pericolosissimo del Venezia, deviato da Borrelli nuovamente in corner, ma nell'occasione il pallone supera tutto lo specchio della porta facendo correre un brivido a tutti i tifosi del Pescara che si salva
3’st Gooooooooooooooool del Pescara! Rete capolavoro di Machin che trova il sette da posizione impossibile con un tiro a giro pregevole! Gol pazzesco di Machin!
25’st Rete del Venezia che accorcia il risultato con Aramu che, da posizione davvero impossibile (dal fondo) sfrutta una papera di Kastrati che non riesce a bloccare il pallone che gli passa sotto le gambe
42’st Palla rubata da Zappa che lancia in contropiede Brunori che arriva in area e, seppur sbilanciato dal diretto avversario, tira sul primo palo, ma la sfera batte sull'esterno della rete. Occasionissima per il Pescara
44’st Pareggio del Venezia con un gran gol di Aramu che di sinistro al volo la mette con forza nel sacco
49’st Galano dalla distanza impegna severamente Lezzerini che respinge come può
50’st Bomba di Kastanos che passa di poco sulla traversa della porta veneziana.

Fernando Errichi

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 526

Condividi l'Articolo