Calcio. Eccellenza: il Lanciano 1920 torna alla vittoria

NERETO 1  LANCIANO 2

Il Lanciano torna alla vittoria, dopo 4 risultati negativi, andando a vincere sul campo del Nereto.

Una vittoria, fermamente voluta e cercata dagli uomini di mister Daleno che come lui stesso ha dichiarato nel dopo partita, si sono finalmente comportati da squadra compatta. Per il Nereto continua il periodo nero.

Nonostante in settimana sia arrivato il nuovo tecnico, Simone Vitale, i rossoblù, pur facendo vedere netti miglioramenti di gioco non sono riusciti a centrare un risultato positivo. Da salvare c'è l'impegno profuso oggi che, se confermato nel corso del campionato, potrà dare i suoi frutti.

E pensare che il Nereto aveva cominciato molto bene, andando vicino alla rete con Picozzi che una manciata di minuti dal fischio d'inizio, svirgolava il tiro mandando la palla al lato.

Al 23° è sempre Nereto con Dacosta che staccava di testa ma l'estremo difensore frentano con un colpo di reni riusciva a neutralizzare. Il Lanciano si è fatto vedere alla mezz'ora. Gentile si presentava solo in area ma non con la freddezza necessaria a mettere la palla in rete.

La rete del vantaggio rossonero è arrivata allo scadere del primo tempo con Belloisi, un nuovo acquisto, classe 2005, proveniente dalla Ternana, lesto a ricevere un passaggio di Valdes. Il raddoppio rossonero ad inizio della ripresa, con Lieggi che batteva un calcio di rigore, concesso per un fallo di mano.

Ferma reazione del Nereto che ha cercato costantemente di accorciare le distanze, ma questa volta la difesa del Lanciano ha fatto buona guardia neutralizzando gli assalti. La tanto agognata marcatura per il Nereto, è giunta al 91° con Dacosta che riusciva a divincolarsi in area e battere Larcignola. Troppo pochi i minuti rimasti per fare di più e sospiro di sollievo per il Lanciano che può tornare a casa con serenità.

Questi i risultati del girone: Capistrello-Castelnuovo Vomano 2-0, Giulianova-Ovidiana Sulmona 0-1, Il Delfino Curi Pescara-Alba Adriatica 7-0, L'Aquila 1927-Spoltore Calcio 2-0, Nereto Calcio-Lanciano Calcio 1920 1-2, Ortona Calcio-Renato Curi Angolana 2-4, Sambuceto Calcio-Montesilvano 2-2, Torrese-Santegidiese 1-3, Fossacesia Calcio-Pontevomano Calcio 0-0.

La classifica: Giulianova 21, Renato Curi Angolana 20, L'Aquila 1927, Ovidiana Sulmona 19, Capistrello 13, Il Delfino Curi Pescara, Union Fossacesia Calcio 12, Torrese, Montesilvano 11, Spoltore, Pontevomano 10, Santegidiese, Lanciano Calcio 9, Sambuceto Calcio 7, Ortona Calcio 6, Castelnuovo Vomano, Alba Adriatica 5, Nereto Calcio 1. 23 ott 2022

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

totale visualizzazioni: 1123

Condividi l'Articolo