Coronavirus. Conte proroga le misure restrittive fino al 3 maggio

"Proroghiamo le misure restrittive fino al 3 maggio, una decisione difficile ma necessaria e di cui mi assumo tutte le responsabilità politiche". Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi annunciando il nuovo decreto. "L'auspicio - prosegue - è che dopo il 3 maggio si possa ripartire con cautela e gradualità ma ripartire: ...

Coronavirus e processione del Giovedì santo a Lanciano. Pupillo: 'Mai concesso autorizzazioni'

Non ci sta a finire nel tritacarne della polemica social. E Mario Pupillo, sindaco di Lanciano (Ch), replica immediatamente a chi lo ha fustigato per la presenza in piazza Plebiscito alla processione del Giovedì santo. Manifestazione però avvenuta solo con la presenza del Cireneo, senza i confratelli e le consorelle dell’arciconfraternita "Morte e Orazione San Filippo ...

Coronavirus. 'Ok Atessa, ma l'ospedale di Lanciano?': 'Libertà in azione' chiede lumi

"Bene per il presidio di Atessa (Ch) la conversione per l’assistenza di pazienti Covid-19. Ma per l’ospedale di Lanciano (Ch) c’è altro? Sono cambiati i programmi?" Lo chiedono Tonia Paolucci e Riccardo Di Nola, consiglieri comunali del gruppo Libertà in Azione a Lanciano. In una nota infatti i consiglieri: "Per Lanciano è cambiato qualcosa nei progetti ...

Coronavirus. Taglieri (M5s): 'Sicurezza negli ospedali. Individuare linee guida su rischi personale'

“La Giunta regionale deve far sottoscrivere, il prima possibile, un protocollo unico, condiviso e riconosciuto, alle quattro Asl regionali in merito ai dispositivi individuali di protezione, insieme alla redazione di linee guida che stabiliscano con precisione i pericoli che si corrono nei diversi contesti sanitari operativi, individuando i vari livelli di protezione a seconda delle ...

Coronavirus. Atessa. Taglieri (M5s): 'Si diano risposte al territorio sul futuro dell'ospedale'

"l futuro dell’ospedale di Atessa (Ch) deve essere chiaro! Lo chiediamo da tempo. Per questo condividiamo totalmente i dubbi e le richieste che, maggiormente in questi giorni, arrivano dal territorio alla politica locale". Ad affermarlo è il vice presidente della commissione Sanità della Regione Abruzzo, Francesco Taglieri che aggiunge: "Al di là di tutti gli spot ...

Coronavirus. Dalla Regione Abruzzo risorse ed aiuti per 100 milioni

Un pacchetto di risorse, pari a circa 100 milioni di euro, che andranno a beneficio di nuclei familiari per l'acquisto di beni di prima necessità, del piccolo prestito, delle micro-piccole-medie e grandi imprese, dei Comuni, del sistema del credito, della ricerca e dell'innovazione. Sono le misure straordinarie ed urgenti per l'economia e l'occupazione, connesse all'emergenza ...

Coronavirus. Marsilio: 'Incoraggianti i dati degli ultimi due giorni in Abruzzo. Sì a proroga restrizioni'

"I dati dei nuovi contagi degli ultimi due giorni mostrano uno spiraglio di speranza". Lo dichiara il presidente della Regione, Marco Marsilio. "Da quasi quindici giorni - dice - non si registravano due giorni consecutivi sotto i 60 casi. Anche il dato complessivo al 31 marzo, di 1.401 contagiati complessivi in Abruzzo, rispetto alle previsioni del modello matematico è incoraggiante. ...

Coronavirus. Domani Comuni d'Italia con bandiere a mezz'asta. E sindaci in tricolore

Sindaci di tutt’Italia uniti per commemorare coloro che sono stati strappati all'affetto dei propri cari, a causa della pandemia da Coronavirus.  L'iniziativa è in programma domani, 31 marzo, a mezzogiorno. I primi cittadini, indossando  la fascia tricolore e con le bandiere esposte in Comune a mezz'asta, osserveranno un minuto di silenzio, quale segno di ...

Coronavirus. Lanciano. "Chiarezza sui contagi al Renzetti". Che intanto aumentano...

Salgono i contagi da Coronavirus all'interno dell’ospedale Renzetti di Lanciano (Ch). L'ultim'ora dice di degenti positivi a Medicina. Dall'8 marzo, nel presidio, è stata infettata una decina di ricoverati, di cui tre deceduti, un uomo di Fossacesia, e due donne, di Paglieta e di Casoli. Affetti da Covid 19 poi cinque medici e 13 tra infermieri, ausiliari e operatori socio-sanitari ...

Coronavirus. Abruzzo. Isolate in albergo a Campo Imperatore senza cibo né acqua

Malati di Coronavirus al freddo, senza cibo né acqua. Abbandonati in un albergo sulle montagne. "Ci troviamo di fronte ad uno scandalo nazionale", denuncia Stefania Pezzopane, della Presidenza del gruppo Pd alla Camera. "Quanto sta avvenendo in questi giorni in Abruzzo - scrive in un'interpellanza la deputata - è gravissimo. La Regione ha lasciato completamente soli i piccoli ...

Coronavirus. Ospedale Lanciano e medici infetti. Parte la denuncia ai carabinieri

Finisce dai carabinieri e, quindi, in Procura, il "travaglio" a cui è sottoposto, in questi giorni, il personale dell'ospedale "Renzetti", dove ci sono medici, infermieri, ausiliari e operatori socio-sanitari infettati da Coronavirus. E costretti a lavorare senza adeguate protezioni, come mascherine idonee. A presentare l'esposto in caserma a Lanciano (Ch) è stato il consigliere ...

Coronavirus. Abruzzo. Ospedali con medici contagiati. Pezzopane interroga Speranza

 "Medici e personale vanno protetti e non è accettabile la promiscuità tra Covid19 e gli altri reparti. Oggi pretendiamo provvedimenti chiari. Se esplode l’ospedale, esplode la città. Secondo indiscrezioni di stampa si starebbe diffondendo il Coronavirus proprio all’interno degli ospedali, e se tali indiscrezioni venissero verificate, si arriverebbe in poco ...

Coronavirus. Abruzzo. Dieci milioni di euro alle imprese del 'cratere' sismico

Dieci milioni di euro a sostegno delle micro, piccole e medie imprese dell’area del "cratere" sismico del 2009 attraverso il programma di sviluppo “Restart”, sono stati deliberati durante la seduta di martedì 24 marzo della Giunta regionale. Lo annunciano l'assessore alle Aree interne, Guido Quintino Liris, e l'assessore alle Attività produttive, Mauro Febbo, che ...

Coronavirus. Reparto Medicina a Lanciano. Dottori e infermieri infetti. Mascherine con carta forno. 'Chiudere struttura'

"La situazione è grave". Ci sono in malattia tre medici, di cui due positivi al tampone, e nove infermieri, per i quali si sta aspettando il risultato dei test, "ma dai sintomi che manifestano, tutto lascia credere che possano essere positivi al Coronavirus. Il personale che ancora rimane in reparto non ha dispositivi di sicurezza adeguati per affrontare l'emergenza". Torna a denunciare ...