Coronavirus. Nuovi casi in Sevel ad Atessa

Due nuovi casi di coronavirus alla Sevel di Atessa (Ch).

Un lavoratore dell'officina Montaggio è risultato positivo, ma non è presente nello stabilimento del Ducato dallo scorso 17 ottobre. Contagiato anche un altro operaio del Montaggio, che arriva dal Molise. Quest'ultimo avrebbe preso l'autobus dei pendolari per recarsi in fabbrica, nonostante avesse più di 38 di temperatura. Prima che entrasse in azienda, dai controlli, è saltato fuori che aveva la febbre, quindi è stato rispedito a casa, dove è tornato in pullman... Particolare sul quale infuriano le polemiche. 03 nov. 2020

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6166

Condividi l'Articolo